CRONISTORIA 1^ DIVISIONE 2019/2020

1^DIVISIONE. Stop sul trono d’argento!
Dopo due stagioni in cui la Sabini ha preso parte al massimo campionato provinciale con due formazioni,
ecco che in questa annata la dirigenza ha puntato ad allestire una sola squadra caratterizzata da un organico
competitivo in termini tecnici e numerici sotto l’attenta guida del confermatissimo coach
Maurizio Magrini:
il tecnico di Recanati “scuola Pallavolo Loreto” sarà affiancato da
Samuel Faraoni,
graditissimo ritorno nello
staff tecnico biancazzurro.
Confermata gran parte della rosa 1^Divisione targata “Sabini” 2018-2019, giunta sesta in classifica: come
giocatori locali ultra-navigati dell’ambiente biancazzurro rimangono Alex Stefani (opposto), Riccardo Ricci
(centrale), Pietro Fantacone (universale) e Stefano Zenobi (schiacciatore), inoltre sono stati confermati anche
Filippo Fanciulli (schiacciatore), Pietro Fanciulli (centrale) e Matteo Carrano (universale), trio “ex Dinamis”
giunto la scorsa stagione oltre a Davide Cotani (opposto), alla sua seconda stagione agonistica con la
pallavolo. Tre gli Under 18 che ritroviamo agli ordini di coach Magrini ovvero Gianmarco Greganti
(schiacciatore), Matteo Fabietti (libero) e Dennis Principi (alzatore).
Le novità riguardano ben tre giocatori provenienti dalla 1^Divisione targata Sabini ASAL della scorsa
stagione (formazione arrivata quinta in classifica e vincitrice dei playoff) oltrechè facenti parte dell’Under 16
campione regionale e quarta classificata alle Finali Nazionali: Alex Violini (opposto: esordio nel ruolo!),
Nicola Cesarini (schiacciatore) e Lorenzo Boccolini (centrale). A dar peso e centimetri al reparto di posto “3”
ecco Mattia Barigelli, da sempre in biancazzurro tra Serie C e Serie D mentre come secondo palleggiatore
sale dalla 2^Divisione il giovanissimo Federico Badiali.
Dopo le positive amichevoli pre-campionato, il 26 Ottobre ecco la prima stagionale che risulta vincente
contro la matricola Castelplanio che cederà 3-0 al PalaLiuti. Dopo il blitz ad Agugliano (3-0) e il sofferto 3-1
sull’Osimo ecco che la quarta giornata propone il primo big-match: derby comunale a Falconara contro la
Volleygame Dany, avente ambizioni da playoff come i biancazzurri. Prova di forza del Castello che
nonostante un paio d’assenze vince 3-0 prendendosi il primato comunale e mantenendo quello in classifica a
punteggio pieno. Altro 3-0 sulla NovaVolley buon viatico per il big match di Belvedere Ostrense tra capolista
del campionato: al termine di una partita piena di errori da entrambe le parti, i locali sbagliano quel poco
meno che basta in ciascun set per chiudere in proprio favore la contesa. 3-0 per Volley 3. I castelfrettesi non
mollano e chiudono il 2019 con un doppio 3-0 casalingo sulla giovanissima Volleygame Apyros Falconara e
sull’esperto Avis Corinaldo. Il nuovo anno inizia con un big match, da disputare ancora in trasferta: si va a
Senigallia, tana della Security Tape, finalista dei playoff della scorsa stagione ed appaiata in classifica ai
castelfrettesi. Stavolta la Sabini ASAL non riesce a sopperire alle assenze e anche a causa di un insolito
nervosismo, cede 3-0 e scivola al terzo posto. Pronta reazione in un match da playoff contro la mina vagante
Ancona che verrà regolata in 3 set: 3 punti per agganciare Senigallia, ko nella tana della Volley 3. Morale in
risalita in vista del giro di boa dove è in programma l’ennesimo big-match in trasferta: i biancazzurri
stringono i denti per essere al completo e danno uno scossone agli equilibri del campionato espugnando Jesi
3-0 al termine di oltre un’ora e trenta di gioco, fermando la serie positiva dell’esperto Volley 2000, da sempre
nei piani alti in questo campionato. Entusiasmo a Castelferretti che salirà ulteriormente perché espugnando
3-1 Castelplanio nella prima gara del girone di ritorno, i ragazzi dei coach Magrini-Faraoni si issano al
secondo posto in solitaria visto il contemporaneo ko di Senigallia proprio a Jesi. I due successivi pieni contro
Agugliano ed Osimo permettono di mantenere il secondo posto in solitaria e portano adrenalina in vista del
big match contro una Volleygame Dany Falconara in netta risalita ma......
La
stagione 2019-2020
si chiude forzatamente qui, siamo a fine febbraio e la pandemia ha il sopravvento.
Resta una stagione con un gran lavoro dei ragazzi ben assemblati tecnicamente e tatticamente dal duo
Magrini-Faraoni: un secondo posto che dà lustro sia al gruppo “Under 18” (che con i compagni 2003-2004
della serie D sono ancora imbattuti al momento dello stop del girone provinciale), protagonista di una
crescita tecnica e caratteriale e sia del gruppo “Over 18”, il cui apporto in termini tecnici ed umani è ormai
una garanzia per la categoria. Dispiaciuti per un finale incompiuto ma carichissimi per ripartire....Vi
aspettiamo a tifare in tribuna come avete fatto quest’anno!
 
 
CLASSIFICA FINALE 1^DIVISIONE 2019-2020 dopo 14 giornate
1.
VOLLEY 3 BELVEDERE OSTRENSE...........................42
2.
SABINI ASAL CASTELFERRETTI..............................36
3.
SECURITY TAPE U.S. SENIGALLIA...........................33
4.
VOLLEY 2000 JESI..................................................30
5.
ACCADEMIA DEL VOLLEY BONTEMPI ANCONA........27
6.
VOLLEYGAME DANY FALCONARA..........................25
7.
PALLAVOLO AVIS CORINALDO...............................20
8.
VOLLEY LIBERTAS LA NEF OSIMO...........................10
9.
VALVOLLEY ALL WASH CASTELPLANIO..................10
10.
NOVA VOLLEY LORETO..........................................10
11.
VOLLEYGAME APYROS FALCONARA........................8
12.
TERRA DEI CASTELLI AGUGLIANO...........................1

 

 

Saturday the 15th. Powered by Joomla! and Create Wordpress Themes. Custom text here
Copyright 2012

©